Bando Marchi+3

Il 6 Maggio 2020, alle ore 9.00, riapriranno i termini per la partecipazione al “Bando Marchi +3” (Programma di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell’unione europea e internazionali - Decreto del Direttore Generale del MISE datato 26/11/2019, pubblicato in G.U. 256/2019).



Che cos’è il Bando Marchi+3?

Il Programma, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) – Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) con avviso pubblicato nella G.U. n. 281/2018, prevede una serie di incentivi a fondo perduto, a consuntivo delle spese sostenute, in relazione a servizi specialistici per la registrazione di marchi dell'Unione Europea (EUIPO) e di marchi internazionali (WIPO). A causa dell’ingente numero di domande pervenute e del conseguente esaurimento delle risorse inizialmente stanziate (pari ad euro 6.027.640,02) il MISE, con avviso pubblicato in G.U n. 62/2019, aveva sospeso l’acquisizione del protocollo online. La dotazione finanziaria è stata successivamente incrementata di circa 3,5 milioni di euro (portandola ad euro 9.544.385,94), prevedendo quindi tale seconda riapertura del Bando.

Che agevolazione viene riconosciuta?