Le Sezioni Unite chiariscono il rapporto tra Sezione Impresa e Sezione Ordinaria

Aggiornato il: 8 gen 2020

Con sentenza delle Sezioni Unite Civili, 23 Luglio 2019, n. 19882, la Suprema Corte di Cassazione ha finalmente appianato la questione del rapporto tra sezione ordinaria e sezione specializzata in materia di impresa, nel senso del mero riparto interno all’ufficio giudiziario e non della competenza, pronunciando il seguente principio di diritto:


Il rapporto tra sezione ordinaria e sezione specializzata in materia di impresa, nello specifico caso in cui entrambe le sezioni facciano parte del medesimo ufficio giudiziario, non attiene alla competenza, ma rientra nella mera ripartizione degli affari interni dell'ufficio giudiziario, da cui l'inammissibilità del regolamento di competenza, richiesto d'ufficio ex art. 45 c.p.c.; deve di contro ritenersi che rientri nell'ambito della competenza in senso proprio la relazione tra la sezione specializzata in materia di impresa e l'ufficio giudiziario, diverso da quello ove la prima sia istituita.