Il preventivo dell'avvocato diventa obbligatorio


Dal 29 agosto scatta l'obbligo del preventivo per gli avvocati (fino ad oggi solo su richiesta) ed in genere per tutti i professionisti, come stabilito dalla legge annuale sulla concorrenza 4 agosto 2017 n. 124.


Il preventivo deve comprendere le voci di onorario (compenso) e di spesa prevedibili, oltre agli accessori sia di tariffa che di legge (15% rimborso spese generali, 4% CPA contributo previdenziale e 22% di IVA laddove applicabile).

#preventivoavvocato #parcellaavvocato