Cronache dal Mondo Apple: Sud America


Sud America

La questione relativa al marchio “iPhone” in Brasile è giunta ad una soluzione giudiziaria.

Apple ha vinto – per ora – la battaglia con la società brasiliana IGB Eletrônica SA (già Gradiente) e potrà contrassegnare i propri prodotti con il segno “iPhone” senza necessità di stringere previamente accordi di natura stragiudiziale.

Il nodo della vicenda consiste nel fatto che Apple non poteva utilizzare il marchio “iPhone” in Brasile per commercializzare il proprio smartphone, noto in tutto il mondo.

IGB Gradiente, infatti, aveva precedentemente registrato detto segno (già nel 2000) e di conseguenza ne deteneva i diritti di esclusiva.

Queste erano nella sostanza la decisione e la ragione giuridica di fondo adottate dall’Istituto nazionale brasiliano di Proprietà Industriale.

Le osservazioni formulate in quella sede da Apple paiono destinate a non assumere alcuna specifica r