Da giugno 2015 gli obblighi sui cookies


Con provvedimento dell’8 maggio 2014 intitolato “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014, emesso ai sensi del combinato disposto degli artt. 13, comma 3, 122, comma 1 e 154, comma 1, lett. c), del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs. 30 giugno 2003 n. 196) il GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI ha dettato le regole per l’utilizzo dei cookies che sarà necessario adottare a decorrere dal 3 giugno 2015 (un anno dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale).

Che cosa sono i cookies e come li considera il Garante?

I cookies sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti web visitati dall’utente inviano al suo dispositivo. Si installano nella memoria per essere poi reinviati agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente, in modo da “riconoscerlo” e poter offrire esperienze di navigazione più veloci o anche mirate, a seconda del tipo di cookie installato.

I cookies possono essere inviati anche da siti di terze parti, attraverso la navigazione dell’utente su siti che li ospitano.