Emergenza COVID | Call To Action a tutta l'Italia

In questa emergenza mondiale cui nessuno era preparato le eccellenze italiane sono chiamate a fare la propria parte.


Innova per l’Italia” è un progetto nato per iniziativa congiunta del Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione, del Ministro dello Sviluppo Economico, del Ministro dell’Università e della Ricerca, insieme ad Invitalia e a sostegno del Commissario Straordinario per l’emergenza Coronavirus.

Aziende, Università, Enti e Centri di ricerca sia pubblici che privati, Associazioni, Cooperative, Consorzi, Fondazioni e Istituti sono invitati a fornire il loro contributo nell’ambito dei dispositivi per la prevenzione (mascherine chirurgiche, mascherine FFP2/FFP3), la diagnostica e trattamento (respiratori artificiali per le unità di terapia intensiva) e il monitoraggio per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus (SARS-CoV-2) sull’intero territorio nazionale.


L’obiettivo è quello di reperire le risorse necessarie per affrontare tutti gli aspetti legati all’attuale emergenza, in una lotta contro il tempo che non ha precedenti nella storia.


In particolare, la “call to action” viene rivolta a tutti coloro che possono contribuire attraverso:


  1. il reperimento, l’innovazione o la riconversione industriale delle proprie tecnologie e processi, per accrescere la disponibilità di dispositivi di protezione individuale e/o di produzione dei sistemi complessi dei respiratori per il trattamento delle sindromi respiratorie, inclusi tutti gli elementi che li compongono;

  2. il reperimento di kit o tecnologie innovative che facilitino la diagnosi del Covid-19

  3. la messa a disposizione di tecnologie e strumenti che, nel rispetto della normativa vigente, consentano o facilitino il monitoraggio, la prevenzione e il controllo del Covid-19


“Innova per l’Italia" si rivolge quindi a tutti coloro che possono offrire il proprio contributo perché possono sfruttare la loro capacità di produrre materiali adatti (anche riconvertendo la produzione) oppure perché hanno già avviato sperimentazione ed innovazione di tecnologie per una diagnosi facilitata e veloce, oppure ancora perché dispongono già (o possono in brevissimo tempo adottare) tecniche e algoritmi di analisi e intelligenza artificiale, robot, droni ed altre tecnologie in grado di dare supporto nella lotta al Covid-19, nel rispetto della privacy, della sicurezza e dell’etica.


Per maggiori informazioni sui dettagli e le condizioni di adesione si consulti il sito web https://innovazione.gov.it/innova-per-l-Italia-la-tecnologia-e-l-innovazione-in-campo-contro-l-emergenza-covid-19/


Avv. Marta Calore

Cervato Law & Business | Studio Legale
Intellectual Property | Diritto di Internet | Privacy GDPR | Diritto di Impresa
TEL 049 714975 | Via Niccolò Tommaseo 78/C | 35131 Padova | P.IVA 03800020285
Tutti i diritti riservati | © 2020

Legal

Sponsor

founding partner

Official

Sponsor